Sport & Benessere

Il Lago Maggiore è la casa di molti campioni dello sport, di glorie del passato certo, ma anche di molti giovani campioni moderni e per cui tutti noi facciamo il tifo!!

Non bisogna, però, essere per forza un atleta a livello agonistico per divertirsi e sfruttare al massimo un soggiorno sul Lago Maggiore. Sono sicura che in base alla tua preparazione troverai senz’altro lo sport che fa per te e, se invece la vacanza attiva non è esattamente ciò che stai cercando, sappi che troverai comunque tante possibilità per rilassarti e tornare a casa completamente rigenerato.

Barche
Bike
Canoa
offshore 2

Lago Maggiore, una vacanza attiva e rigenerante

Aria, Acqua, Terra..forse manca solo il fuoco per completare la serie degli elementi e dei relativi sport che si possono praticare sul Lago Maggiore.

C’è chi va in vacanza per staccare la spina, rilassarsi e non muovere più nemmeno un dito..

C’è chi va in vacanza, ma non rinuncia a proseguire gli allenamenti o a provare nuovi sport.

Che tu appartenga alla prima tipologia o alla seconda, avrai la possibilità di intraprendere qualsiasi attività sportiva.

Cominciamo con una bella dose di adrenalina. Se è quello che stai cercando, sappi che gli sport estremi, o quasi, non mancano.

Se il tuo sogno è sempre stato quello di volare, puoi buttarti da una montagna, ovviamente in parapendio e ammirare dall’alto il panorama del lago e delle valli che lo circondano e lo puoi fare sia partendo dalle pendici del Mottarone che da Laveno, sulla sponda opposta.

Il Mottarone è anche il luogo perfetto per le arrampicate, alcune praticabili anche in inverno, neve permettendo.

Sulla sponda lombarda del lago, c’è invece il Cinzanino, situato a picco sul lago, offre panorami mozzafiato e sole a tutte le ore per un’abbronzatura da invidia.

Anche una gita su un quad, sebbene non sia proprio uno sport agonistico, può rientrare tra le attività adrenaliniche e sappi che è possibile anche questo.

A pochi passi dal lago ci sono anche numerosi ranch, dove potrai dilettarti in passeggiate a cavallo immerso nella natura.

Se, invece, preferisce stare con i piedi per terra, suona quasi ridondante parlare delle infinite possibilità di passeggiate a piedi, a bordo lago o in collina, includendo anche vere e proprie escursioni giornaliere di trekking. Se il fiato e le gambe te le consentono potresti anche partecipare a grandi eventi sportivi, come la Maratona della Valle Intrasca, una corsa in montagna il cui punto di partenza e arrivo è la Piazza Ranzoni a Intra oppure la Maratona del Lago Maggiore, la competizione sportiva su uno dei percorsi italiani più belli per definizione.

Ci sono, però, eventi anche più goliardici e adatti anche ai principianti, ne è un esempio il Sorso di corsa a Suna, dove l’importante non è vincere, bensì divertirsi bevendo un bicchiere di birra a ogni chilometro.

Se la tua passione sono le due ruote, porta con te la tua amata bici, perché vedrai quanto sarà bello pedalare in lungo e in largo, esplorando le zone più recondite di questa località. Capisci che il luogo è perfetto per questo sport, quando sai che potresti incontrare una stella nascente di questo sport come Filippo Ganna.

C’è un altro sport che vanta sempre più seguaci e che spesso, per chi ne è appassionato, è il motivo stesso della vacanza, ovvero il golf. Sono numerosi i campi sul lago e dislocati in modo abbastanza uniforme lungo tutto il perimetro lacustre, spesso sono delle vere e proprie chicche. Se non hai molto tempo, ti accontenterai dei campi a 9 buche del Golf Club Continental a Fondotoce, o dell’Arona Golf Club (sebbene la località esatta sia Borgo Ticino, un po’ più nell’entroterra), oppure ti recherai sulle alture per giocare al Golf Club Premeno o al Golf Club Alpino di Stresa.

Tuttavia, se hai a disposizione più tempo e hai anche voglia di spostarti un po’, ci sono anche i campi a 18 buche del Golf Club Des Îles Borromées appena sopra a Stresa, il Golf Club Patriziale ad Ascona e spostandoti un po’ più a sud del Lago troverai il Golf Club Castelconturbia e  il Golf Club Bogogno, con addirittura tre campi da 18 buche ciascuno, realizzati da architetti famosi e con una Club house molto bella dove ti fermerai a pranzo molto volentieri.

Parlando di lago, è superfluo dire che sono molteplici le attività legate all’acqua. Il lago non è solo il luogo ideale per una nuotata rinfrescante durante una calda giornata estiva, dopo essere crogiolati al sole su una bella spiaggia lacustre… al lago puoi fare immersioni, canoa, non a caso alcuni grandi campioni del canottaggio italiano sono nati proprio qui come Beniamino Bonomi e Carlo Tacchini.

Sappi, però, che presso i centri attrezzati a bordo lago potrai trovare l’attrezzatura per fare kajak, sup, un giro in pedalò o un po’ di sci nautico, per fare qualche attività semplice e all’aria aperta.

Ma dall’acqua, si sa, è facile trarre giovamento anche se non la si utilizza per fare sport, bensì per rilassarsi. In passato i milanesi sceglievano le località collinari sul lago, come Bee e Premeno, per venire a respirare aria buona, ora si viene sul lago per rigenerarsi e ritemprasi, non solo restando a mollo nelle piscine dei numerosi lidi, ma anche per trarre giovamento da questo elemento presso centri benessere come Splash & Spa vicino a Gambarogno o centri fitness come al Lido di Locarno. Tuttavia, se si desidera trascorrere una giornata immersi in acque dai poteri curativi, basta recarsi sulle vicine montagne ossolane dove ci sono dei veri e propri stabilimenti termali come le terme di Premia o di Bognanco, ideali anche per trascorrere del tempo in relax durante una giornata uggiosa.

Vorrei concludere con una piccola chicca, che credo molti non conoscano. Chi pensa che il Lago Maggiore sia una destinazione prettamente estiva, si sbaglia di grosso. Sono famosi i comprensori sciistici delle Valli Ossolane, come la Val Vigezzo, la Val Formazza e così via, ma se qualcuno volesse farsi una sciata senza andare troppo lontano, può trovare delle piste già a meno di 20 minuti di auto dal centro di Verbania. Dove? A Pian di Sole, nel comune di Premeno oppure al Parco del Mottarone – un pochino più distante, ma non troppo – che offre ben 17 piste per un totale di 15km di sciate!

Se credevi che il lago fosse una destinazione noiosa, credo proprio che a questo punto ti sarai ricreduto e non ti resta che scegliere quale sport praticare.

Vieni a vivere il Lago Maggiore

You don't have permission to register