C’era una volta il mercato

C’era una volta il mercato

Prima dei centri commerciali, prima ancora dei negozi fisici con le loro vetrine illuminate sulla strada, c’erano loro: i mercati..e ci sono ancora tutt’oggi! Nonostante la globalizzazione e l’avvento dell’e-commerce, con la conseguente  concorrenza sempre più spietata, i mercati si possono ancora trovare nelle piazze di tutta Italia, appuntamento immancabile nel giorno della settimana a loro dedicato.

Andare al mercato non vuol dire semplicemente andare a fare la spesa o andare a comprare qualcosa..andare al mercato significa fare un salto nel passato, sia esso un ritorno all’infanzia – a chi, infatti, non viene in mente quando si andava a fare la spesa al mercato con la mamma o con i nonni? – sia nella tradizione che quel mercato ci offre.

I mercati hanno un valore intrinseco e intangibile che difficilmente è replicabile altrove: sono fatti di storia e di persone. Ogni volta che ci si reca al mercato, si sa già che dall’altra parte del banco si trova una persona amica, che attende col sorriso, felice di scambiare due chiacchiere, anche se per una volta non si compra nulla. I saluti dei passanti tra una bancarella e l’altra, quando si incrociano persone che non si vedevano da un po’, la gioia di un incontro reale, contrapposti a quelli virtuali, cui le moderne tecnologie stanno abituando.

Così, mentre si attende il proprio turno a un banco, si respirano i profumi di formaggi e salumi delle bancarelle accanto, che piano piano si intrecciano con quello di un sapone fatto a mano; vagando con lo sguardo si scopre una nuova bancarella di creazioni artigianale, mentre all’improvviso l’attenzione viene richiamata da un abitino appeso o da un paio di scarpe con accanto la borsa in tinta, di cui, diciamoci la verità, non ci sarebbe un vero bisogno, ma ha un prezzo più che ragionevole..Eh sì, perché tra coupon elettronici e sconti via email a breve scadenza che invadono le caselle email, non bisogna dimenticare che molto spesso il mercato è sinonimo di convenienza, e se proprio non siete convinti, potrete anche divertirvi a contrattare un po’ sul prezzo.

A tutto ciò si aggiunge la possibilità di fermarsi a bere un caffè in un baretto della zona o di pranzare in un trattoria del paese, a coronamento dell’esperienza, gustando i piatti della tradizione locale.

Come detto i mercati sono strettamente collegati alla storia di un Paese, infatti la maggior parte di essi esistono da secoli e sarà divertente scoprire le origini di ciascuno, per ora riportiamo qui di seguito i giorni e gli orari in cui hanno luogo e la località del lago dove si svolgono.

I principali mercati del Lago Maggiore, nonché i più famosi, sono i seguenti:

Mercato di Luino: ogni mercoledì dalle 08:00 alle 17:00, in via Monsignor Comi n. 10

Mercato di Verbania-Intra: ogni sabato dalle 08:00 alle 17:00 in Piazza Mercato 7

Mercato di Cannobio: ogni domenica dalle 08:00 alle 13:00, sul Lungolago

Mercato di Locarno: ogni Giovedì dalle 09:00 alle 17:00 in Piazza Grande

Ogni località, però, per piccola che sia, ha il suo mercato, li riportiamo qui di seguito suddivisi in base al giorno della settimana:

LUNEDI’

Baveno: dalle 08:00 alle 13:00 in Piazza Marinai d’Italia (zona Imbarcadero)

MARTEDI’

Arona: dalle 08:00 alle 13:00  in P.le Alpini e nel tratto di viale Croce Rossa

Ascona: Da Aprile a Ottobre dalle 10:00 alle 17:00 presso il Lungolago – Piazza G. Motta. Durante il Jazz Festival di Ascona, il mercato viene spostato nella zona dell’Autosilo

Laveno-Mombello: dalle 07:30 alle 14:00 in Viale Garibaldi – Piazza Vittorio Veneto

Mergozzo: dalle 08:00 alle 13:00 in zona Fontana Bracchio

Verbania-Trobaso: dalle 08:00 alle 13:00 in Piazza Parri

MERCOLEDI’:

Verbania-Intra: mercato rionale dalle 08:00 alle 13:00

GIOVEDI’

Angera: dalle 08:00 alle 13:00 in Piazza Garibaldi – Lungolago

Cannobio: dalle 08:00 alle 13:00 à mercato gastronomico

Lesa: dalle 08:00 alle 13:00 in viale Vittorio Veneto

Meina: dalle 08:00 alle 13:00 in Piazza Martiri

Verbania-Pallanza: Farmer Market dalle 08:00 alle 13:30 nell’area parcheggio di via Motta Fiume

VENERDI’

Arona: dalle 08:00 alle 13:00, nel tratto di viale Croce Rossa compreso tra parco giochi e rotonda di C.so Repubblica

Cannero Riviera: dalle 08:00 alle 12:00, zona Lungolago

Stresa: dalle 08:00 alle 13:00 in Piazza Capucci

Verbania-Pallanza: dalle 08:00 alle 13:00 in Piazza Garibaldi

No Comments

Post A Comment

You don't have permission to register